POUT-POURRI: ULTIME NOTIZIE DAL CNOP


Le ultimissime notizie dal CNOP, il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi


MEETING NAZIONALE PSICOLOGI NELLA CRONICITÀ

Un italiano su 4 ha una diagnosi di patologia cronica, un problema che riguarda tutte le fasce d’età. Il Piano Nazionale Cronicità detta le linee per intervenire in questo campo mettendo al centro la persona e valorizzando il ruolo dello Psicologo in questo campo (vedi “Il ruolo dello Psicologo nel Piano Nazionale delle Cronicità”, Quaderno CNOP n.2, 2019). Il CNOP – in collaborazione con il Centro Studi CNOP – promuove per il 7 giugno a Roma un appuntamento nazionale di incontro e confronto sul tema con la partecipazione di tutti i soggetti interessati. Per il programma, iscrizioni e poster vedi apposito link sul sito www.psy.it/meeting-nazionale-psicologi-nella-cronicita.html.


Nuove importanti collaborazioni

Approvati tre protocolli di intesa. Gli psicologi collaboreranno con l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) per la diffusione di atteggiamenti mentali e comportamenti ispirati alla legalità e alla correttezza; con l’Ordine degli Ingegneri per gli aspetti psicologici nella tutela della sicurezza dei lavoratori; con la Conferenza delle Regioni per definire gli standard organizzativi dei servizi e delle attività psicologiche, il fabbisogno di personale psicologico, in campo sanitario e nei servizi di competenza regionale.



Le risorse del CNOP per la professione

Approvato il bilancio consuntivo 2018. Grazie anche ad una politica di contenimento delle spese per la gestione dell’ente si conferma il trend di investimento nelle risorse destinate allo sviluppo della professione: più che raddoppiate dall’inizio del mandato (2014) ad oggi (aumento del 130%).


Adeguare l’iter formativo e programmare gli accessi ai corsi di laurea

Il Consiglio ha affrontato il tema – di grande rilievo per la professione – degli accessi ai corsi di laurea in Psicologia e della qualità della formazione, sulla scorta di un report istruttorio che ne fotografa l’attuale situazione anche in relazione al mercato del lavoro.

Il CNOP intraprenderà tutte le azioni istituzionali necessarie per adeguare il percorso formativo allo status di professione sanitaria (L. 3/2018), anche superando il modello 3+2, assolutamente non rispondente ai reali bisogni del paese (110.000 iscritti sez. A, 300 iscritti sez. B).


Equo compenso per gli psicologi

A seguito della recente normativa finalizzata a garantire un compenso equo per le prestazioni professionali, il Consiglio ha dato mandato alla presidenza di segnalare a tutte le autorità preposte l’esigenza di una corretta applicazione di tali previsioni nei confronti degli psicologi.


Formazione continua

Il CNOP, per facilitare l’aggiornamento professionale ECM, che a partire 2020 sarà per tutti, diviene provider e sta lavorando con Agenas per una piena concordanza tra il sistema ECM e quanto già proposto dal CNOP (Formazione Continua in Psicologia) es. tutoraggio, supervisione, autoformazione, ecc.



Counseling

Il Consiglio ha unanimemente dato mandato all’esecutivo di ampliare, diffondere e intervenire in tutte le sedi competenti circa la posizione CNOP sul counseling pubblicata all’indomani della diffusione delle risposte UNI sulla inchiesta pubblica. (V. anche https://www.psichelogia.com/magazine/inchiesta-contro-counselors).


(a cura di ROMINA CIUFFA)


5 visualizzazioni

psicHElogia

fondato e diretto da ROMINA CIUFFA
Psicologia e Ipnosi
www.psichelogia.com
  • Facebook Social Icon
sviluppato nell'ambito dell'Università Bocconi di Milano
studio e sedi operative ROMA Via Rasella 139 | MILANO Via Fabio Mangone 1 | MONTECOMPATRI (Castelli Romani)

© 2018 COPYRIGHT ROMINA CIUFFA